Storia

DAL 1948 SULLA TAVOLA
DEGLI ITALIANI

La Riseria Pasini è stata fondata dai tre fratelli Bruno, Arnaldo e Ciro nel 1948 a Villa Garibaldi di Roncoferraro, paese tra le risaie del mantovano, nel cuore della Pianura Padana, terra in cui per tradizione da secoli viene coltivato il riso.

Grazie all’impegno e alla competenza che li distingue, la lavorazione e la vendita del prodotto viene costantemente incrementata tanto che, nel 1960, nasce l’esigenza di costruire un nuovo stabilimento e trasformare l’attività da impresa familiare a industria. Negli anni ‘80 fanno il loro ingresso in azienda i figli dei tre fratelli e, tutti insieme, portano la

produzione annua a oltre 10.000 tonnellate di riso bianco.
L’indiscussa qualità del prodotto e l’innovazione tecnologica degli impianti portano la Riseria Pasini a espandersi su quasi tutto il territorio nazionale fino a diventare leader di mercato nel Veneto intorno agli anni ’90.

Oggi l’azienda è giunta alla terza generazione e grazie al rinnovato spirito imprenditoriale e al management familiare è garantita la professionalità nella scrupolosa ricerca del prodotto di qualità e lo spirito d’iniziativa teso a soddisfare le esigenze del consumatore.

IL RISO

IL CEREALE PIÙ CONSUMATO
AL MONDO

Il riso è il prodotto di una pianta cerealicola (Oryza sativa) appartenente alla famiglia delle Graminacee.
Originario del continente asiatico, il riso fu importato in Italia dai Romani che però, a causa dell’alto costo, lo usavano principalmente come medicinale e cosmetico. Solo nel XVI° secolo se ne diffuse la coltura a fini alimentari, soprattutto nell’alta Italia.
Tuttavia solo negli anni precedenti la seconda  guerra mondiale vennero sviluppate tecniche di produzione di riso su scala industriale. Il riso viene seminato in primavera raggiungendo la maturazione dopo 5-6 mesi. Viene raccolto a fine estate e inizio autunno. Il risone dopo essere stato essiccato viene immagazzinato in silos dove può rimanere anche parecchi mesi. Oggigiorno coltivazione e lavorazione sono due realtà completamente separate: solo in rari casi l’industria risiera coltiva direttamente parte del riso che poi lavora.
Il riso è un alimento genuino e leggero che deve le sue proprietà nutritive principalmente all’amido (oltre il 90% del chicco lavorato) e all’assenza di scorie. E’ inoltre ricco di sali minerali, vitamine e proteine. Permette quindi una sana alimentazione. In commercio si trovano numerosi tipi di riso appartenenti a 2 macrofamiglie: japonica e indica. Le principali varietà sono le seguenti:

Varietà Japonica

RISO COMUNE

chicco piccolo e tondo, poco resistente alla cottura.
E’ indicato per minestre e dolci

RISO SEMIFINO

chicco tondeggiante di medie dimensioni.
E’ indicato per minestre e risotti di veloce cottura

RISO FINO

chicco di medie dimensioni e affusolato. Resistente alla cottura, è consigliato per timballi e supplì

RISO SUPERFINO

chicco grande e lungo. Molto resistente alla cottura, è il riso più idoneo alla preparazione di risotti

Varietà Indica

RISO SUPERFINO THAI

chicco magro e molto lungo. Poco resistente alla cottura, è indicato per la cucina etnica e accompagnamenti ai secondi piatti.

LA LAVORAZIONE

TECNOLOGIA, AUTOMATIZZAZIONE E
RISPETTO PER L'AMBIENTE

La lavorazione del riso è detta anche pilatura, dal nome della struttura, la “pila” appunto, che a partire dal ‘500 fino all’avvento dell’industrializzazione era adibita a tale scopo. Il processo può essere diviso in due fasi: nella prima avviene la pulitura e lo sgusciamento del risone, eliminando pirma i corpi estranei (sassi, ferro, semi, paglia), poi asportando le glumelle che proteggono il riso e scartando i chicchi non maturi (grana verde). Si ottiene quindi il riso sbramato, il cosiddetto riso “integrale”, dalle elevate proprietà nutrizionali. Nella seconda fase avvengono la sbiancatura e la separazione dei chicchi rotti o macchiati: è la fase più importante perché bisogna stare attenti a rompere il riso il meno possibile. La sbiancatura è un processo meccanico che asporta per abrasione i tegumenti esterni del chicco, chiamati pericarpo, fino ad ottenere il caratteristico chicco bianco. Il controllo finale è affidato alla selezionatrice ottica, un macchinario

ad alta tecnologia che “guarda” i chicchi uno per uno scartando quelli macchiati o danneggiati ed eventuali impurità. A questo punto il riso è pronto per essere confezionato. Nel caso del riso parboiled, il risone viene sottoposto a trattamento idrotermico: dopo la macerazione in acqua in appositi serbatoi, il riso viene cotto a vapore in un’autoclave a tenuta di pressione e successivamente essiccato e pilato nel modo tradizionale.
La parboilizzazione fa sì che i sali minerali e le vitamine del pericarpo migrino assieme all’acqua all’interno del chicco, dove rimangono anche dopo che il riso è stato raffinato. Tale processo aumenta le proprietà nutrizionali del riso, lo rende più facilmente digeribile e riduce la capacità del chicco di assorbire liquidi permettendogli quindi di mantenere la cottura più a lungo. I chicchi si presentano ambrati e traslucidi poiché hanno assorbito il colore paglierino del pericarpo.

STERILIZZAZIONE

PER UNA MIGLIORE CONSERVAZIONE
DEL PRODOTTO

I prodotti alimentari sono da sempre a rischio di deperimento e infestazione. Finora venivano usate sostanze tossiche per distruggere insetti, larve e uova. Per questo negli ultimi anni si è posta sempre più attenzione al rispetto per l’ambiente e alla tutela della salute del consumatore, con la conseguente messa al bando di veleni troppo aggressivi che comunque garantivano ottimi risultati. Purtroppo i nuovi insetticidi non risultano altrettanto efficaci per cui il chicco del riso è potenzialmente infestato di larve e uova che, in determinate condizioni climatiche, tenderanno a schiudersi. Certamente la tecnologia sottovuoto garantisce un’ottima conservazione del riso brillato, ma non può essere applicata a formati superiori a 1 kg. Il sottovuoto presenta un altro inconveniente, non sempre gradito agli amanti della cucina: all’apertura del sacchetto, si sprigiona un leggero odore di chiuso dovuto all’assenza di aria.

Oggigiorno è sempre più forte l’interesse per prodotti naturali che trasmettano valori basati sul rispetto dell’ambiente e la sostenibilità della produzione agricola e industriale. Si vorrebbe un prodotto dalla veste artigianale “fatto come una volta” ma al tempo stesso con le garanzie di sicurezza che solo i moderni macchinari possono fornire.
Tutto ciò oggi è finalmente possibile grazie al nostro nuovo impianto di sterilizzazione, tra i pochi al mondo, che consente di distruggere le uova microscopiche incluse nei chicchi di riso, annullando pertanto la possibilità di infestazioni che sono solite manifestarsi nei periodi più caldi.
Dopo anni di ricerca e sviluppo siamo orgogliosi di presentare una nuova linea di prodotti che risponde alle esigenze di una parte di consumatori che cresce di giorno in giorno, coniugando la salubrità del prodotto alla sua conservazione nel tempo.

I NOSTRI NUMERI

7.000

Chilogrammi/ora di
risone lavorato

5

Recentissime linee
di confezionamento

5.000

Metri quadrati di
superficie coperta

RISO PASINI

UN'AMPIA SCELTA SOLO DEI
MIGLIORI RISI

ARBORIO

Riso superfino dai chicchi grandi. Ideale per qualsiasi preparazione di riso asciutto. È la varietà più diffusa in italia.

ROMA

Riso superfino dai chicchi grandi. Utilizzato per risotti e preferito per la preparazione di arancini.

INTEGRALE

Riso fino semilavorato ricco di fibre e molto nutriente.
Indicato per sportivi e quanti seguono diete.

VIALONE NANO

Riso semifino dai chicchi grossi e tondeggianti che assorbe con facilità i condimenti pur restando al dente. Ottimo per risotti di tutti i tipi.

BASMATI

Riso superfino dalla forma allungata e sottile. Viene coltivato in India e Pakistan.
È apprezzato per il suo profumo e il gusto delicato.

CARNAROLI

Riso superfino dai chicchi grandi. Apprezzato per l’ottima tenuta di cottura, è indicato per risotti mantecati e timballi.

RIBE PARBOILED

Per una cottura più veloce questo riso fino è ottenuto attraverso un processo che arricchisce il chicco delle vitamine contenute nelle glumelle e ne conferisce l’aspetto ambrato.

NERO

Riso integrale dal colore scuro e dal sapore particolare. Originario della Cina, oggi viene coltivato anche in Italia. Ideale per piatti raffinati e d’effetto.

RIBE

Riso fino dai chicchi allungati. Adatto per tutti i tipi di piatti. È indicato per timballi e riso pilaf al dente.

SUSHI

Riso italiano dalla forma tondeggiante e l’aspetto cristallino. Cuoce in poco tempo. È consigliato per la preparazione di piatti della tradizione giapponese.

RISO PASINI

1 Kg SOTTOVUOTO IN ASTUCCIO

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

RIBE

SPECIFICHE

RISOTTI

SPECIFICHE

GOLD

SPECIFICHE

RISO PASINI

1Kg SOTTOVUOTO SENZA ASTUCCIO

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

ROMA

SPECIFICHE

INTEGRALE

SPECIFICHE

RISO PASINI

500g FONDO QUADRO

ARBORIO

SPECIFICHE

SUSHI

SPECIFICHE

BASMATI

SPECIFICHE

NERO

SPECIFICHE

RISO PASINI

6×1 Kg FONDO QUADRO

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

GOLD

SPECIFICHE

RISO PASINI

5 Kg SACCHETTO CELLOPHANE

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

RIBE

SPECIFICHE

GOLD

SPECIFICHE

RISO PASINI

800g FONDO QUADRO IN CARTA

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

GRANRISO

UNA VASTA SELEZIONE DI RISI PER UN
SUCCESSO ANCORA PIÙ GRANDE

ARBORIO

Riso superfino dai chicchi grandi. Ideale per qualsiasi preparazione di riso asciutto. È la varietà più diffusa in italia.

BASMATI

Riso superfino dalla forma allungata e sottile. Viene coltivato in India e Pakistan.
E’ apprezzato per il suo profumo e il gusto delicato.

RIBE

Riso fino dai chicchi allungati. Adatto per tutti i tipi di piatti. È indicato per timballi e riso pilaf al dente.

ORIGINARIO

Riso dalla forma tondeggiante e l’aspetto cristallino. Cuoce in poco tempo ed è consigliato per dolci e minestre.

THAIBONNET PARBOILED

Per una cottura più veloce questo riso fino è ottenuto attraverso un processo che arricchisce il chicco delle vitamine contenute nelle glumelle e ne conferisce l’aspetto ambrato.

CARNAROLI

Riso superfino dai chicchi grandi. Apprezzato per l’ottima tenuta di cottura, è indicato per risotti mantecati e timballi.

ROMA

Riso superfino dai chicchi grandi. Utilizzato per risotti e preferito per la preparazione di arancini.

VIALONE NANO

Riso semifino dai chicchi grossi e tondeggianti che assorbe con facilità i condimenti pur restando al dente. Ottimo per risotti di tutti i tipi.

THAIBONNET

Riso superfino dalla forma allungata e sottile. Originario dell’Asia, oggi viene ampiamente coltivato anche in Italia.

GRANRISO

1 Kg DOPPIO FONDO QUADRO

ARBORIO

SPECIFICHE

CARNAROLI

SPECIFICHE

VIALONE NANO

SPECIFICHE

RISOTTI

SPECIFICHE

ORIGINARIO

SPECIFICHE

ARANCINI E SUPPÌ

SPECIFICHE

MINESTRE

SPECIFICHE

THAIBONNET

SPECIFICHE

BASMATI

SPECIFICHE

INSALATE DI RISO

SPECIFICHE

PARBOILED

SPECIFICHE

GRANRISO

5 Kg SACCHETTO CELLOPHANE

ARBORIO

SPECIFICHE

ROMA

SPECIFICHE

ARANCINI E SUPPÌ

SPECIFICHE

THAIBONNET

SPECIFICHE

PARBOILED

SPECIFICHE

BASMATI

SPECIFICHE

GRANRISO

25 Kg SACCO DI RAFIA

QUALSIASI VARIETÀ

SPECIFICHE

PRODOTTI PER L'INDUSTRIA

Grazie ai nuovi impianti di confezionamento in big bag e di carico delle cisterne alla rinfusa, siamo in grado di soddisfare le richieste dell’industria alimentare e cosmetica, offrendo oltre al riso anche la rottura di riso selezionata, la pula di riso e la lolla.

RISERIA PASINI S.R.L.

VIA C. BATTISTI, 285
46037 VILLA GARIBLADI
MANTOVA – IT

Tel e Fax +39.0376.663164 — info@risopasini.com
P. IVA: 00138650205